20% off + free Pro·Pacem CD-Book over 60€ order

  • JÉRUSALEM La Ville des deux Paix: La Paix céleste et la Paix terrestre
  • JÉRUSALEM La Ville des deux Paix: La Paix céleste et la Paix terrestre
Shop > SACD
JÉRUSALEM La Ville des deux Paix: La Paix céleste et la Paix terrestre
32,00
+ shipping cost
Info

Reference: AVSA9863

  • Hespèrion XXI
  • La Capella Reial de Catalunya
  • Jordi Savall

Una delle etimologie che spiegano il nome di Gerusalemme traduce la sua espressione ebraica come “la città delle due paci”, facendo chiaro riferimento metaforico tanto alla “pace celeste” come alla “pace terrena”, la prima proclamata e promessa dai profeti che vissero o passarono per essa, la seconda sempre anelata dagli uomini politici di ogni epoca che l’hanno governata nel corso degli oltre cinque mila anni documentati di storia.

Informazioni aggiuntive
Intèrprets
Informació
Llista de Temes
Categoria

Catàleg complet

Descrizione

Una delle etimologie che spiegano il nome di Gerusalemme traduce la sua espressione ebraica come “la città delle due paci”, facendo chiaro riferimento metaforico tanto alla “pace celeste” come alla “pace terrena”, la prima proclamata e promessa dai profeti che vissero o passarono per essa, la seconda sempre anelata dagli uomini politici di ogni epoca che l’hanno governata nel corso degli oltre cinque mila anni documentati di storia.

Considerata santa dalle tre grandi religioni monoteiste del Mediterraneo, Gerusalemme è divenuta una città oggetto di preghiere e di desideri, bramata da tutti, obiettivo e meta sia di pellegrini di ogni natura portati a lei da un richiamo di pace, sia di soldati e di eserciti richiamati da spirito di guerra, responsabili di avere assediato, incendiato abbattuto e devastato Gerusalemme più di quaranta volte durante la sua lunga storia.

Città santa o città maledetta, Jordi Savall e Montserrat Figueras – insieme a musicisti ebrei, cristiani e musulmani di Israele, Palestina, Grecia, Siria, Armenia, Turchia, Inghilterra, Francia, Spagna, Italia, Belgio, e ai complessi Hespèrion XXI e La Capella Reial de Catalunya – presentano le vicissitudini storiche di Gerusalemme in un fregio di testi e musiche sui suoi protagonisti: musiche ebraiche, arabe e cristiane da tempi remoti fino ad oggi, nelle quali Gerusalemme si presenta come una città che aspira a riunire, un giorno, le due paci del suo nome.

Manuel Forcano, 2008

Recent performance at Pierre Boulez saal in Berlin: